Missione: “ Crv-ACR -Onlus di fatto http://www.acraccademia.it/NOVITA'.html - http://blog.libero.it/acrcrvdifatto/ svolge un’attività socio-culturale di prevenzione al BULLISMO. -‘dal 1987 ad oggi ”.. combatte le DEVIANZE GIOVANILI-il Cyberbullismo e "Bulli e Bullismo.. Vandali e Vandalismo” con l'OSCAR e crea protocolli d’intesa, tra operatori sociali, Associazioni, e Comitati. Breve Storia del Concorso di poesia/arti e mestieri OSCAR: Nasce nel 1987 a Milano, da un'intuizione di Sergio Dario Merzario, Rio, Semenza, Maderna e altri, prende il via il Concorso "il BAGGESE". Acr, Repo e Paza nel 1999, lo trasformano nel trofeo lombardo ( che nel 2002 diviene TROFEO LOMBARDO LIGURE). Nel 2006 diventa OSCAR Internazionale CONTRO il BULLISMO con il contributo di Sergio Dario Merzario, Ketti Bosco , le biblioteche e l'Unicef Prov. di IMPERIA!” associazione@acraccademia.it ; www.informarexresistere.fr/2013/03/06/lo-storico-alla-grillina-non-ce-fascismo-buono/#comment-306886 acraccademia.it/Acr%20Roma%20pag%206.html acraccademia.it/Il%20Baggese%20pag%207.html
http://accademia-acr.blogspot.it/
Care/i Lettrici/lettori! Questo è uno dei tanti Blog dell'Acr-Crv Onlus, che con tantissime .. persone.. DONNE ..Uomini.. Giovani.. e Associazioni.. NO PROFIT.. lottano contro il BULLISMO e per la VIVIBILITA' con l' Ambiente. Il successo di un blog sta nel numero dei commenti, Vi preghiamo pertanto di commentare, anche solo con domande o con divergenze. Non abbiate paura. STIAMO LAVORANDO PER VOI... Cordialità da http://http://www.acraccademia.it/ .. a norma del Decreto Legislativo 196/03, con la presente, Le comunichiamo che i Suoi dati vengono trattati con riservatezza, nel rispetto delle normative vigenti e non verranno divulgati per nessun motivo. Siamo coscienti che e-mail indesiderate possano diventare un vero e proprio disturbo. Se le informazioni di questo messaggio non fossero di Suo interesse, può ottenerne la rimozione immediata rispondendo con CANCELLAMI all"indirizzo: acr-onlusdifatto@libero.it . In mancanza di tale specifica richiesta di esclusione, resta sottinteso il consenso al ricevimento dei nostri messaggi – comunicati e INVITI! ASSOCIAZIONE CULTURALE RICREATIVA - Via DELLE FORZE ARMATE, 249 - 20152 - Milano- Info: 340 2707829 - 02 87392826 centro.ascoltoacr@libero.it mailto: info@acraccademia.it https://twitter.com/merzario4658 www.acraccademia.it/ARCHIVIO.htmlhttps://www.youtube.com/watch?v=iDJZusZbfwhttp://appuntamentiacronlus.blogspot.it/ http://clubturati.blogspot.it/ https://www.youtube.com/watch?v=SWkpb1Me72Q

mercoledì 30 giugno 2010

Acr e Crv..ma dai?!.. sempre! NEWS de IL MILANESE.. Si, grazie!

http://www.acraccademia.it/GIORNALI%20ON-LINE.html

 
http://www.blogger.com/goog_1463170257
















PRESENTAZIONE DELL'ACCORDO PER IL RESTAURO DELLA PELLICOLA



Milano, 22 giugno 2010 - Domani, mercoledì 23 giugno, alle ore 12.30, in Sala dell’Orologio, a Palazzo Marino, il Sindaco Letizia Moratti presenterà l’accordo per il restauro della pellicola originale del film “Miracolo a Milano” di Vittorio De Sica.

Interverranno Giuseppe Bonomi, presidente SEA Aeroporti di Milano, Manuel De Sica, presidente Associazione Amici di Vittorio De Sica, e Paolo Mereghetti critico cinematografico.



SALUTE. LANDI PRESENTA CAMPAGNA CONTRO MALATTIE SESSUALI



Milano,  2010 -Giovedì 24 giugno, alle ore 12.00, in Sala Stampa a Palazzo Marino, l’assessore alla Salute Giampaolo Landi di Chiavenna presenterà l'iniziativa saluteINformaMi,percorso di sensibilizzazione per orientare i giovani al benessere fisico, alimentare, psicologico e sessuale, raggiungendoli nelle palestre GetFIT con miniconferenze e counselling individuali. Un’operazione gestita con gli esperti della Fondazione Ca’ Granda Policlinico coinvolti anche con un’apposita apertura pomeridiana del Laboratorio di Intelligenza Sessualmente Trasmissibile. Partecipano Pier Mannuccio Mannucci, direttore scientifico della Fondazione Ca’ Granda Policlinico; Sergio Cardelli, marketing manager GetFIT; Alessandra Graziottin, sessuologa; Marco Cusini, responsabile Centro Malattie Sessualmente Trasmesse dell'Ospedale Maggiore e Alberto Caputo, psichiatra e sessuologo.









ANZIANI. PRESENTATO IL PIANO ANTICALDO 2010. MORATTI: “È LA RISPOSTA DI



MILANO AI PROBLEMI DELLE PERSONE PIÙ FRAGILI”

Milano, 22 giugno 2010 – Al via anche quest’anno il Servizio Estate Amica – Piano Anticaldo 2010 del Comune di Milano per gli anziani che rimangono in città durante l’estate. “Anche quest’anno il Comune organizza il Piano Anticaldo con l’obiettivo di alleggerire gli anziani da problematiche che d’estate si aggravano a causa dei disagi dovuti al caldo e della solitudine. Un momento in cui le istituzioni mettono in campo un sovrappiù di impegno e risorse a beneficio dei più deboli”. Lo ha detto il Sindaco Letizia Moratti, in Sala Stampa a Palazzo Marino, insieme con l’assessore alla Famiglia, Scuola e Politiche Sociali Mariolina Moioli e i partner che collaborano alla realizzazione di questa rete di sostegno estivo. Presenti i rappresentanti di ASL, Milano Ristorazione, Telecom Italia, Milano Sport, Associazioni di volontariato e organizzazioni accreditate, ATM, AGIS, associazioni di categoria, Unione Artigiani, APA Confartigianato, EPAM, Centrale del Latte di Milano-Granarolo, SMA, Esselunga, Coop, testate giornalistiche, farmacie, Associazione Medici Volontari, gestori dei parchi cittadini. “Il successo del Piano Anticaldo - ha proseguito Letizia Moratti - risiede nell’efficienza e nella qualità dei servizi, ma anche nella capacità di fare sistema per portare aiuto a chi ha bisogno. Ai servizi di assistenza naturalmente si aggiungono le attività ricreative. Ci sono molte iniziative, infatti, che rendono l’estate più facile e gradevole, come gli sconti per gli abbonamenti in piscina o per andare dal parrucchiere o ancora i pasti nei ristoranti cittadini o ancora la consegna del quotidiano a domicilio abbinato al pasto”.

Nel 2009, 2.123 anziani, considerati a rischio molto alto, sono stati presi in carico dal Comune di Milano; nel 2010 il numero è salito a 2.662. Il dato è fornito dall’Anagrafe della Fragilità, definita da ASL, composta da

anziani di età superiore o uguale a 75 anni che vivono da soli e incondizione di difficoltà economica; questi due fattori vengono incrociati con i dati medici degli anziani, che a seguito di questa valutazione generale possono essere considerati a rischio basale, intermedio, alto o molto alto. “I risultati raggiunti negli ultimi anni, in particolare nel 2009, consentono di confermare la centralità di questa iniziativa. Nel periodo 1 giugno – 20 giugno 2010 le richieste pervenute al numero verde 800.777.888 sono state 200, effettuate da un totale di 153 cittadini. Le prestazioni erogate nello stesso periodo dai Centri Multiservizi Anziani sono state 254.

“Nel periodo estivo vengono attivate risposte che si concentrano sulle persone fragili – ha proseguito Mariolina Moioli - facendo in modo che questi mesi particolari, per necessità e solitudine, diventino il momento del tempo ritrovato, della solidarietà e della prossimità. Proprio quando la città si spopola, i servizi si potenziano, così chi è solo trova aiuto, sostegno e compagnia. Il Piano Anticaldo rappresenta la risposta

straordinaria ai mesi di particolare criticità, integrando i servizi che il Comune di Milano garantisce tutto l’anno alle fasce di popolazione più fragile”.

A partire dal 2006 i servizi offerti con il progetto Estate Amica hanno avuto una crescita costante: tra il 3 giugno e il 6 settembre 2009 il Comune ha ricevuto 3.500 richieste al numero verde, e ha erogato circa 35.000 prestazioni offrendo, per esempio, quasi 15.000 pasti a domicilio. Negli ultimi quattro anni gli anziani che hanno ricevuto aiuto per l’igiene personale sono aumentati di oltre il 600%, quelli che hanno avuto

sostegno relazionale/compagnia del 350% circa. In crescita anche i servizi di consegna pasti e giornali a domicilio, incrementati rispettivamente del 79% e del 46%. A questo numero si aggiungono le 39.000 prestazioni erogate dai Centri Multiservizi Anziani nel periodo 3 giugno - 4 settembre 2009, in risposta a 33.000 chiamate.

Come ogni anno, è possibile trovare informazioni relative al Piano Anticaldo sul sito www.comune.milano.it/estateamica  e attraverso il materiale informativo diffuso in luoghi strategici della città,

maggiormente frequentati dagli anziani. Se Vi interessa richiedeteci,  www.comune.milano.it/estateamica    via INFO: info@acraccademia.it  la scheda del Piano Anticaldo.









SALUTE. LANDI: “CALA IL CONSUMO DI DROGA ED ESPLODE QUELLO DELL’ALCOL. IL



PARLAMENTO VIETI ALCOL E SIGARETTE PRIMA DEI DICIOTT’ANNI”

Milano, 22 giugno 2010 - “Milano ha vietato la vendita degli alcolici prima dei 16 anni, adesso il Parlamento estenda a livello nazionale il divieto sino ai diciotto anni”. Questa la proposta dell’assessore alla Salute del

Comune di Milano Giampaolo Landi di Chiavenna in risposta ai dati preoccupanti emersi dalla Relazione annuale sulle tossicodipendenze presentata oggi a Palazzo Chigi. Secondo l'indagine, a causa della crisi economica, precipita il consumo di stupefacenti e cresce quello dell’alcol al punto che l’assunzione quotidiana in tre anni è aumentata del 18,2 % e si è incrementato ben del 200% il numero di coloro che nella vita si sono

ubriacati oltre le 40 volte. “Il Parlamento legiferi con urgenza -precisa l’assessore - l’estensione del divieto di vendita, somministrazione e cessione gratuita dai 16 ai 18 anni sia per gli alcolici che per le sigarette. Davanti ai numeri allarmanti presentati oggi non si può abbassare la guardia e non si deve sottovalutare l’importanza di prestare attenzione ai temi della salute e ai cambiamenti di stili di vita della società. Soprattutto quando sono pericolosi come 'lo sballo' ricercato nell’alcol. Questi dati dimostrano quanto siano indispensabili le campagne di prevenzione che indirizzano verso comportamenti responsabili e stili di vita sani. Sia per la popolazione adulta, sia per quella giovane che punta allo sballo con gli alcolici meno costosi. E da un anno a questa parte, a Milano, meno facilmente reperibili dai minorenni grazie all’ordinanza promossa dal mio Assessorato che ne vieta la vendita prima dei sedici anni”.

http://accademiauniversitalavorovita.blogspot.com/



http://blog.libero.it/4658LEALTA/view.phphttp://www.acraccademia.it/STAFF.html

http://blog.libero.it/CENTRORICERCHEVA/

Nessun commento: