Missione: “ Crv-ACR -Onlus di fatto http://www.acraccademia.it/NOVITA'.html - http://blog.libero.it/acrcrvdifatto/ svolge un’attività socio-culturale di prevenzione al BULLISMO. -‘dal 1987 ad oggi ”.. combatte le DEVIANZE GIOVANILI-il Cyberbullismo e "Bulli e Bullismo.. Vandali e Vandalismo” con l'OSCAR e crea protocolli d’intesa, tra operatori sociali, Associazioni, e Comitati. Breve Storia del Concorso di poesia/arti e mestieri OSCAR: Nasce nel 1987 a Milano, da un'intuizione di Sergio Dario Merzario, Rio, Semenza, Maderna e altri, prende il via il Concorso "il BAGGESE". Acr, Repo e Paza nel 1999, lo trasformano nel trofeo lombardo ( che nel 2002 diviene TROFEO LOMBARDO LIGURE). Nel 2006 diventa OSCAR Internazionale CONTRO il BULLISMO con il contributo di Sergio Dario Merzario, Ketti Bosco , le biblioteche e l'Unicef Prov. di IMPERIA!” associazione@acraccademia.it ; www.informarexresistere.fr/2013/03/06/lo-storico-alla-grillina-non-ce-fascismo-buono/#comment-306886 acraccademia.it/Acr%20Roma%20pag%206.html acraccademia.it/Il%20Baggese%20pag%207.html
http://accademia-acr.blogspot.it/
Care/i Lettrici/lettori! Questo è uno dei tanti Blog dell'Acr-Crv Onlus, che con tantissime .. persone.. DONNE ..Uomini.. Giovani.. e Associazioni.. NO PROFIT.. lottano contro il BULLISMO e per la VIVIBILITA' con l' Ambiente. Il successo di un blog sta nel numero dei commenti, Vi preghiamo pertanto di commentare, anche solo con domande o con divergenze. Non abbiate paura. STIAMO LAVORANDO PER VOI... Cordialità da http://http://www.acraccademia.it/ .. a norma del Decreto Legislativo 196/03, con la presente, Le comunichiamo che i Suoi dati vengono trattati con riservatezza, nel rispetto delle normative vigenti e non verranno divulgati per nessun motivo. Siamo coscienti che e-mail indesiderate possano diventare un vero e proprio disturbo. Se le informazioni di questo messaggio non fossero di Suo interesse, può ottenerne la rimozione immediata rispondendo con CANCELLAMI all"indirizzo: acr-onlusdifatto@libero.it . In mancanza di tale specifica richiesta di esclusione, resta sottinteso il consenso al ricevimento dei nostri messaggi – comunicati e INVITI! ASSOCIAZIONE CULTURALE RICREATIVA - Via DELLE FORZE ARMATE, 249 - 20152 - Milano- Info: 340 2707829 - 02 87392826 centro.ascoltoacr@libero.it mailto: info@acraccademia.it https://twitter.com/merzario4658 www.acraccademia.it/ARCHIVIO.htmlhttps://www.youtube.com/watch?v=iDJZusZbfwhttp://appuntamentiacronlus.blogspot.it/ http://clubturati.blogspot.it/ https://www.youtube.com/watch?v=SWkpb1Me72Q

sabato 19 giugno 2010

Fondazione Bettino Craxi http://www.fondazionecraxi.org/home.html

News & Eventi   ...
23 giugno 2010
Presentazione del libro
“La pagina saltata della Storia”
Istituto diplomatico “Mario Toscano” Casale di Villa Madama, Via di Villa Madama 250 - Ore 17.00,
Sala Sforza

Benedetto (Bettino) Craxi nasce a Milano il 24 febbraio 1934, primo dei tre figli di Vittorio Craxi, avvocato siciliano trasferitosi nel capoluogo lombardo, e di Maria Ferrari, originaria di S. Angelo Lodigiano.
Nel 1940 viene mandato a studiare a Cantù nel collegio arcivescovile "De Amicis". Tornato in famiglia respira il clima di opposizione al regime fascista. Dopo l'8 settembre 1943 la casa dei Craxi a Casasco diventa un punto di riferimento per famiglie ebree e per amici militari che fuggono in Svizzera.
Dopo la Liberazione, il padre è nominato viceprefetto a Milano, ed alla fine del 1945 diventa prefetto di Como e la famiglia si trasferisce nella città lariana.
Pochi mesi dopo, Bettino Craxi ritorna in collegio. Prima al "Gallia" di Como, poi nuovamente al "De Amicis" di Cantù. In questo periodo sembra rafforzarsi nel giovane una dimensione religiosa che lo porterà ad un passo dall'entrare in seminario.
Nel 1948 Vittorio Craxi si presenta alle elezioni politiche, candidato per il Fronte Popolare nel collegio di Como-Varese-Sondrio e il figlio partecipa attivamente alla campagna elettorale. La passione politica ha la meglio su quella mistica.
Si iscrive al Liceo Carducci di Milano e a 17 anni entra nel Partito socialista italiano, prendendo la prima tessera nella sezione di Lambrate.
Ottenuto il diploma, si iscrive alla facoltà di Giurisprudenza dell'Università Statale di Milano. Successivamente si trasferirà nella facoltà di Scienze politiche ad Urbino. L'impegno politico, però, lo assorbirà totalmente e deciderà di non completare gli studi. [...] continua  http://www.fondazionecraxi.org/home.html 


Nessun commento: