Missione: “ Crv-ACR -Onlus di fatto http://www.acraccademia.it/NOVITA'.html - http://blog.libero.it/acrcrvdifatto/ svolge un’attività socio-culturale di prevenzione al BULLISMO. -‘dal 1987 ad oggi ”.. combatte le DEVIANZE GIOVANILI-il Cyberbullismo e "Bulli e Bullismo.. Vandali e Vandalismo” con l'OSCAR e crea protocolli d’intesa, tra operatori sociali, Associazioni, e Comitati. Breve Storia del Concorso di poesia/arti e mestieri OSCAR: Nasce nel 1987 a Milano, da un'intuizione di Sergio Dario Merzario, Rio, Semenza, Maderna e altri, prende il via il Concorso "il BAGGESE". Acr, Repo e Paza nel 1999, lo trasformano nel trofeo lombardo ( che nel 2002 diviene TROFEO LOMBARDO LIGURE). Nel 2006 diventa OSCAR Internazionale CONTRO il BULLISMO con il contributo di Sergio Dario Merzario, Ketti Bosco , le biblioteche e l'Unicef Prov. di IMPERIA!” associazione@acraccademia.it ; www.informarexresistere.fr/2013/03/06/lo-storico-alla-grillina-non-ce-fascismo-buono/#comment-306886 acraccademia.it/Acr%20Roma%20pag%206.html acraccademia.it/Il%20Baggese%20pag%207.html
http://accademia-acr.blogspot.it/
Care/i Lettrici/lettori! Questo è uno dei tanti Blog dell'Acr-Crv Onlus, che con tantissime .. persone.. DONNE ..Uomini.. Giovani.. e Associazioni.. NO PROFIT.. lottano contro il BULLISMO e per la VIVIBILITA' con l' Ambiente. Il successo di un blog sta nel numero dei commenti, Vi preghiamo pertanto di commentare, anche solo con domande o con divergenze. Non abbiate paura. STIAMO LAVORANDO PER VOI... Cordialità da http://http://www.acraccademia.it/ .. a norma del Decreto Legislativo 196/03, con la presente, Le comunichiamo che i Suoi dati vengono trattati con riservatezza, nel rispetto delle normative vigenti e non verranno divulgati per nessun motivo. Siamo coscienti che e-mail indesiderate possano diventare un vero e proprio disturbo. Se le informazioni di questo messaggio non fossero di Suo interesse, può ottenerne la rimozione immediata rispondendo con CANCELLAMI all"indirizzo: acr-onlusdifatto@libero.it . In mancanza di tale specifica richiesta di esclusione, resta sottinteso il consenso al ricevimento dei nostri messaggi – comunicati e INVITI! ASSOCIAZIONE CULTURALE RICREATIVA - Via DELLE FORZE ARMATE, 249 - 20152 - Milano- Info: 340 2707829 - 02 87392826 centro.ascoltoacr@libero.it mailto: info@acraccademia.it https://twitter.com/merzario4658 www.acraccademia.it/ARCHIVIO.htmlhttps://www.youtube.com/watch?v=iDJZusZbfwhttp://appuntamentiacronlus.blogspot.it/ http://clubturati.blogspot.it/ https://www.youtube.com/watch?v=SWkpb1Me72Q

sabato 26 giugno 2010

SALVATORE PASQUALE.. Coordinatore cittadino dell'UDC... PIAZZALE CANTORE. VERGA: consegnate le chiavi.. e ... MORATTI: Cascine.. “ UN ESEMPIO DI VITA SOSTENIBILE”



PIAZZALE CANTORE. VERGA: “CONSEGNATE CHIAVI EX CASELLO DAZIARIO A NUOVO GESTORE”

Ospiterà un negozio di abbigliamento, 32mila euro il canone annuo d’affitto

Milano, 26 giugno 2010 – Il Comune ha stipulato una convenzione per la concessione d’uso dell’ex Casello Daziario presente sul lato ovest di piazzale Cantore.
“Abbiamo messo a reddito un bene che porterà alle casse comunali 32 mila euro l’anno – ha spiegato l’assessore alla Casa Gianni Verga -. L’aggiudicatario ha offerto il doppio della base d’asta originariamente fissata a 16.707 euro. In questo modo l’Amministrazione comunale ottiene il recupero conservativo dell’immobile senza oneri”. A ritirare le chiavi dell’ex Casello è stato un rappresentante della Leale srl, seconda classificata nella gara, dopo che il vincitore del bando si è ritirato. All’interno aprirà un punto vendita del marchio “7Camicie”. Nella nuova ridistribuzione degli spazi verrà mantenuta la pianta originale dell’edificio.

(nelle foto di Ketti BOSCO... Salvatore Pasquale "DUEMILAVOTI alla competizione x la REGIONE LOMBARDIA.." Nominato COORDINATORE dell'Unione di CENTRO nella Città di Milano .. Complimenti caro Presidente Onorario e buon Lavoro .. se Le serve ACR..e i suoi collaboratori ci sono sempre e anche IL MILANESE.. c'è)..
Il progetto architettonico dovrà essere presentato entro i prossimi 4 mesi per ottenere l’assenso del settore Demanio e l’autorizzazione della Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggi di Milano. Poi inizieranno i lavori di restauro.
La Soprintendenza aveva posto alcuni obblighi per il restauro. Il casello, pur non essendo soggetto a vincolo, ricade fra gli stabili di interesse artistico avendo più di 50 anni. Per il suo utilizzo si è resa infatti necessaria l’autorizzazione del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.
“Siamo stati molto attenti alle tipologie commerciali e alla qualità dei concorrenti - ha affermato Verga -. Il vincitore del bando ristrutturerà l’immobile a sue spese e ne svilupperà il progetto architettonico in linea con le indicazioni della Soprintendenza. Con l’inizio del 2011, si può pensare che nell’ex Casello sarà già aperta l’attività commerciale”. In piazzale Cantore sono presenti due ex Caselli Daziari: quello posto sul lato est, verso la Darsena, è stato dato in concessione a un ristoratore. Quello a ovest, al civico 2, è costituito da un unico piano rialzato accessibile da due ingressi contigui. La superficie complessiva degli ambienti è di circa 121 mq. La commissione tecnica che ha valutato i progetti non ha accolto proposte che prevedevano sexy shop, take away, phone center e agenzie di scommesse.

Al bando hanno partecipato 10 concorrenti, tutti ritenuti ammissibili.

La durata della concessione è di 12 anni. Il nuovo gestore avrà l’obbligo di eseguire gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria per tutta la durata del contratto, di effettuare il restauro conservativo di strutture e finiture, oltre ai lavori di sistemazione interna, in accordo con la Direzione Centrale Tecnica del Comune e con l’assenso della Soprintendenza.

Milano, 26 giugno 2010 - "E' una bellissima giornata alla scoperta delle cascine di Milano. All'interno della nostra città ce ne sono tante, sono realtà che hanno una storia straordinaria, come la Cascina San Giacomo", ha detto questa mattina il Sindaco Letizia Moratti che, accompagnata dagli assessori Mariolina Moioli, (Famiglia, Scuola e Politiche sociali) e Alessandro Morelli (Turismo, Marketing e Identità Territoriale) e dal presidente del Comitato Cascine Milano Expo 2015 Stefano Boeri, ha partecipato all’iniziativa “Cascine Aperte”, una giornata dedicata alla scoperta delle cascine di proprietà comunale.
Prima tappa la Cascina Corte San Giacomo, al confine tra il quartiere Corvetto e il nuovo Parco della Vettabbia, un’area verde nuova e ancora in fase di completamento. La Cascina di via San Dionigi è un presidio di integrazione sociale e ospita Nocetum, la comunità che accoglie le famiglie con bambini in difficoltà e promuove attività culturali e sociali. Da poco dichiarata "Porta del Parco Sud", la comunità di Nocetum è anche molto attiva sui temi dell'ambiente e della cura del territorio e organizza manifestazioni nel parco, incontri, convegni su questi temi.
La visita del Sindaco è proseguita nel parco della Vettabbia, dove hanno sede il depuratore di Nosedo e la Cascina Grande Chiaravalle, sede di un’azienda agricola.
Ultima tappa la Cascina San Bernardo dove il Sindaco Moratti ha incontrato alcune associazioni della zona, Associazione Borgo di Chiaravalle, Imondideimondi, Arci Pessina che, insieme con l’Abbazia di Chiaravalle e il Depuratore di Nosedo, hanno organizzato una giornata di giochi, biciclettate nel parco e un piccolo rinfresco per famiglie e bambini.
"Le cascine di Milano sono luoghi con finalità diverse, agricole e sociali. Delle 59 cascine di proprietà comunale, 14 di esse - ha spiegato il Sindaco Moratti – sono in stato di abbandono e aspettano di essere recuperate e valorizzate. Abbiamo voluto sviluppare un percorso che possa favorirne la riqualificazione, coinvolgendo i soggetti e le associazioni che già le abitano e le rendono vitali”.
Dopo il via libera della Sovrintendenza, entro luglio partirà il bando per la concessione della cascina San Bernardo, la prima, fra quelle in disuso, ad essere recuperata”.
Il Sindaco ha concluso annunciando che presto sarà pronto il progetto esecutivo per il secondo lotto del Parco della Vettabbia.
 http://www.acraccademia.it/

http://acraccademia4658.blogspot.com/

Nessun commento: