Missione: “ Crv-ACR -Onlus di fatto http://www.acraccademia.it/NOVITA'.html - http://blog.libero.it/acrcrvdifatto/ svolge un’attività socio-culturale di prevenzione al BULLISMO. -‘dal 1987 ad oggi ”.. combatte le DEVIANZE GIOVANILI-il Cyberbullismo e "Bulli e Bullismo.. Vandali e Vandalismo” con l'OSCAR e crea protocolli d’intesa, tra operatori sociali, Associazioni, e Comitati. Breve Storia del Concorso di poesia/arti e mestieri OSCAR: Nasce nel 1987 a Milano, da un'intuizione di Sergio Dario Merzario, Rio, Semenza, Maderna e altri, prende il via il Concorso "il BAGGESE". Acr, Repo e Paza nel 1999, lo trasformano nel trofeo lombardo ( che nel 2002 diviene TROFEO LOMBARDO LIGURE). Nel 2006 diventa OSCAR Internazionale CONTRO il BULLISMO con il contributo di Sergio Dario Merzario, Ketti Bosco , le biblioteche e l'Unicef Prov. di IMPERIA!” associazione@acraccademia.it ; www.informarexresistere.fr/2013/03/06/lo-storico-alla-grillina-non-ce-fascismo-buono/#comment-306886 acraccademia.it/Acr%20Roma%20pag%206.html acraccademia.it/Il%20Baggese%20pag%207.html
http://accademia-acr.blogspot.it/
Care/i Lettrici/lettori! Questo è uno dei tanti Blog dell'Acr-Crv Onlus, che con tantissime .. persone.. DONNE ..Uomini.. Giovani.. e Associazioni.. NO PROFIT.. lottano contro il BULLISMO e per la VIVIBILITA' con l' Ambiente. Il successo di un blog sta nel numero dei commenti, Vi preghiamo pertanto di commentare, anche solo con domande o con divergenze. Non abbiate paura. STIAMO LAVORANDO PER VOI... Cordialità da http://http://www.acraccademia.it/ .. a norma del Decreto Legislativo 196/03, con la presente, Le comunichiamo che i Suoi dati vengono trattati con riservatezza, nel rispetto delle normative vigenti e non verranno divulgati per nessun motivo. Siamo coscienti che e-mail indesiderate possano diventare un vero e proprio disturbo. Se le informazioni di questo messaggio non fossero di Suo interesse, può ottenerne la rimozione immediata rispondendo con CANCELLAMI all"indirizzo: acr-onlusdifatto@libero.it . In mancanza di tale specifica richiesta di esclusione, resta sottinteso il consenso al ricevimento dei nostri messaggi – comunicati e INVITI! ASSOCIAZIONE CULTURALE RICREATIVA - Via DELLE FORZE ARMATE, 249 - 20152 - Milano- Info: 340 2707829 - 02 87392826 centro.ascoltoacr@libero.it mailto: info@acraccademia.it https://twitter.com/merzario4658 www.acraccademia.it/ARCHIVIO.htmlhttps://www.youtube.com/watch?v=iDJZusZbfwhttp://appuntamentiacronlus.blogspot.it/ http://clubturati.blogspot.it/ https://www.youtube.com/watch?v=SWkpb1Me72Q

mercoledì 24 novembre 2010

SPORT e CULTURA.. il 27 novembre sabato 2010 h 16,30 Premiazione dell'OSCAR CONTRO IL BULLISMO!


http://www.youtube.com/watch?v=nkQgOyMhSzM
... MORATTI E RIZZI: “UN PREMIO A QUATTRO CAMPIONI MILANESI, ESEMPIO DELL’IMPEGNO E DEL SUCCESSO DELLO SPORT CITTADINO”


Milano, 24 novembre 2010 – C’è la piccola Ottavia Biagi, 9 anni, numero uno dello slalom gigante e la signora della canoa, da atleta e allenatrice, Bianca Maria Pagan. Il recordman mondiale plurititolato di nuoto pinnato, Stefano Figini e Giorgio Sommaruga, fuoriclasse del Tiro a Segno, specialità carabina.
Sono i quattro atleti, milanesi di nascita o di adozione sportiva segnalati dalle Federazioni per gli eccellenti risultati ottenuti nelle rispettive specialità.
Questa mattina sono stati premiati dal Sindaco Letizia Moratti e dall’assessore allo Sport e Tempo libero in Sala dell’Orologio a Palazzo Marino.

“Oggi premiamo quattro promesse dello sport di cui Milano va fiera – ha sottolineato il Sindaco, un talento che contribuisce non soltanto a rendere grande la nostra città ma che rappresenta un esempio straordinario per centinaia di ragazzi. Un esempio del dinamismo di Milano, della passione per la vita, del coraggio delle grandi sfide. In questi anni abbiamo puntato molto sulla Milano sportiva, investendo risorse e riqualificando strutture, impianti sportivi di quartiere, piscine e spazi verdi attrezzati. Dalla pista di atletica dell’Arena Civica agli adeguamenti dello stadio di San Siro. Un lavoro significativo che, nel 2009, ci è valso il titolo di Capitale Europea dello Sport, un titolo di grande prestigio che viene assegnato solo dopo un rigoroso controllo sulla qualità, l’accessibilità e la varietà degli impianti sportivi. Un riconoscimento del grande lavoro svolto finora che ci fa onore e ci riempie di orgoglio”.

“Questi quattro atleti – ha detto l’assessore allo Sport e Tempo libero, Alan Rizzi – rappresentano l’impegno e il successo dello sport milanese a livello nazionale e internazionale in discipline particolari come il nuoto pinnato, di grande tradizione, come il Tiro a Segno che a Milano ha uno storico poligono, o inconsueti per una città senza mare e montagne, come la canoa e lo sci. A tutti loro il riconoscimento della nostra città per i successi ottenuti e per quelli che arriveranno in futuro”.

CICLISMO FEMMINILE: DOMENICA 2° PINK DAY AL SANTUARIO DEL GHISALLO, FESTA IN ROSA CON ELEONORA PATUZZO, ALONA ANDRUK E SARA BRAMBILLA


Torna il Pink Day al Santuario del Ghisallo a conferma della perfetta simbiosi, sorta un anno fa, tra il ciclismo femminile e la chiesetta lariana di Magreglio - dedicata dal 1949 alla Vergine Protettrice Internazionale dei corridori -nella ricerca di valori profondi al di la della pura valenza agonistica.

Domenica 28 novembre il Gruppo Sportivo ''Madonna del Ghisallo'' presieduto da Domenico Macri' ricevera' la visita di Eleonora Patuzzo, punto di forza della nazionale azzurra nella fortunata trasferta ai Mondiali di Melbourne 2010, che donera' al Santuario la casacca iridata conquistata tre anni fa su strada tra le juniores sulle alture messicane di Aguascalientes.
Patuzzo, 21 anni, sara' affiancata nella trasferta al Ghisallo dalla sua compagna nel team Safi-Pasta Zara Alona Andruk, la forte atleta ukraina plurivincitrice nella stagione appena conclusa.

Le ragazze della formazione guidata da Maurizio Fabretto e Diana Ziliute consegneranno alla ricchissima raccolta del Santuario anche una maglia siglata da Marina Romoli, talentuosa ciclogirl marchigiana della Safi-Pasta Zara tuttora impegnata nella sfida delicatissima del recupero dal doloroso incidente di allenamento causatole da un'automobilista incosciente, lo scorso 1 giugno, sulle strade lecchesi.

''Il nostro e' un messaggio di speranza, doveroso, per Marina che sta rivelando una tenacia straordinaria meritevole della massima attenzione e dell'incitamento piu' forte - ha spiegato Macri' - Lo sport e' edificato soprattutto sulle vicende nascoste, a torto, dai titoloni roboanti e che, al contrario, invitano alla riflessione''.

La linea verde scelta per il 2° Pink Day si allunghera' con l'attribuzione di un premio a Sara Brambilla, giovane leader di Epinike, la societa' organizzatrice del Giro d'Italia femminile: anche la maglia rosa della statunitense Mara Abbott, vincitrice dell'edizione 2010 della massima corsa a tappe italiana, entrera' da domenica nella collezione del Ghisallo per essere esposta a tempo indeterminato tra quelle dei campioni che hanno segnato la storia dello sport a due ruote.
Riconoscimenti ulteriori anche ad Anna Mei, campionessa internazionale endurance autentica stakanovista del pedale, e per operatori dell'informazione di settore, attribuiti da Ciclismoinrosa, realta' che collabora alla riuscita dell'evento

Il programma :
h 11,15 celebrazione al Santuario con donazioni maglie h 12,30 pranzo con premiazioni presso ristorante Antico Borgo della Madonnina di Annone Brianza (Lecco)
Magreglio (Como), 24 novembre 2010
Fabio Provera
Ufficio stampa Gs Madonna del Ghisallo
cell. 347/2821670
e-mail: fabio.provera@libero.it

Nessun commento: